News & analisi

Back to news list

Episodio 6: Bermude

23/07/19

Un paio di settimane fa sono atterrato alle Bermuda, un gruppo piuttosto curioso di isole nell'Oceano Atlantico settentrionale con radici assicurative che risalgono alla metà del diciannovesimo secolo. Oggi è sede di numerosi assicuratori, riassicuratori, acquirenti legacy e studi legali e contabili incentrati sulle assicurazioni, la maggior parte dei quali guarda a ovest verso gli Stati Uniti.

Le Bermuda sono diventate un alveare di attività di mercato legacy, principalmente come mercato significativo per i vettori di rischio nordamericani che cercano trasferimenti di portafoglio di perdite (LPT). In sostanza, un LPT è una soluzione di riassicurazione quota quota 100% che trasferisce l'economia di un portafoglio al bilancio di un acquirente precedente.

Ma c'è qualcosa di nuovo nell'ampio orizzonte degli assicuratori americani. In Episodio 2 di A Rough Guide to Legacy Ho menzionato l'attuale fermento del mercato statunitense sui trasferimenti di attività assicurative (IBT) e la finalità legale che ne deriva. Quindi, quali sono i pro e i contro di LPT rispetto a IBT?

Le LPT sono un metodo collaudato per la cessione di portafogli legacy. In genere sono abbinati a un Run-Off Management Agreement (ROMA) che fornisce ai clienti finalità operative oltre che economiche. Possono essere efficaci immediatamente dopo la firma e fornire uno sgravio patrimoniale.

Nella soluzione TPL manca la nozione di finalità giuridica. I reclami possono ancora essere presentati contro l'assicuratore originale, anche se il pagamento verrà invece dal riassicuratore. Il riassicurato mantiene la responsabilità ultima per eventuali reclami.

Gli IBT consentono esattamente questo pezzo mancante del puzzle. Infatti, le soluzioni attualmente fornite in Europa tendono a prevedere un LPT anticipato che trasferisce immediatamente il rischio economico, seguito da un trasferimento legale del portafoglio tramite un IBT. A seconda della giurisdizione, il completamento dell'IBT può richiedere da pochi mesi a più di un anno.

Tuttavia, il mercato statunitense attende ancora con impazienza il completamento del primo IBT locale, che potrebbe svolgersi entro la fine dell'anno in Oklahoma, ai sensi del suo non ancora testato Insurance Business Transfer Act, secondo recenti notizie di stampa. Solo il futuro dirà come questo potrebbe influenzare il mercato legacy nordamericano!

La prossima settimana dividerò il mio tempo tra Finlandia, Germania e Londra, dopodiché tornerò a Vancouver per le tanto agognate vacanze estive e riposo.