Pubblicazioni

Atlantic Mutual International Limited – Filiale inglese di Atlantic Mutual Insurance Company

Contesto

Atlantic Mutual International Limited (AMIL) e la filiale britannica di Atlantic Mutual Insurance Company (AMIC-UK) hanno proposto ciascuno di trasferire i loro interi portafogli di polizze assicurative e riassicurative del ramo non-vita emesse direttamente o indirettamente a Bothnia International Insurance Company Limited (Bothnia). Il trasferimento proposto è realizzato mediante un piano di Trasferimento di attività assicurative in conformità alla normativa “Part VII” del “Financial Services and Markets Act 2000” (il Trasferimento) ed è soggetto all’approvazione della Corte Suprema dell’Inghilterra e del Galles.

Atlantic Mutual Insurance Company (AMIC) è una società di mutua assicurazione con sede nello Stato di New York. È attualmente in liquidazione ed è sotto la gestione del “New York Liquidation Bureau” per conto del liquidatore, il Sovrintendente dei servizi finanziari dello Stato di New York. AMIC-UK è la filiale britannica di AMIC. AMIL è una società interamente controllata (attraverso una holding intermediaria) di AMIC. Le società AMIC-UK e AMIL sono in run-off e i loro portafogli sono chiusi a nuove attività da circa 14 anni.

Pianificazione

Il 22 novembre 2017, la Corte Suprema ha emesso un’ordinanza alla prima udienza. L’udienza finale per l’approvazione del Trasferimento si terrà il 7 maggio 2018, o il prima possibile dopo detta data, presso 7 Rolls Building, Fetter Lane, London, EC4A 1NL. Chiunque ritenga di poter essere danneggiato dal suddetto Trasferimento ha il diritto di presentare le proprie osservazioni scritte o di essere ascoltato (sia personalmente che attraverso il proprio rappresentante legale) all’udienza finale. La conferma della data dell’udienza verrà pubblicata su questa pagina Web.

Come ottenere ulteriori informazioni

Per richiedere una copia gratuita di qualsiasi documento riportato in questa pagina Web, scrivere a: Compre Services (UK) Limited, 4th Floor, St Clare House, 30-33 Minories, London. EC3N 1DD, United Kingdom, all’attenzione di Caroline Hobbs oppure scrivere un’e-mail a: caroline.hobbs@compre-group.com. Oppure chiamare il numero: +44 (0)203 551 6524 dal lunedì al venerdì durante il normale orario di lavoro. Riassicuratori, broker e altre parti interessate sono cortesemente invitati a rivolgere i propri eventuali commenti o dubbi quanto prima e possibilmente entro la fine della giornata lavorativa del 5 febbraio 2018. Pur chiedendo di presentare eventuali osservazioni entro il 5 febbraio 2018, si noti che questo non è un requisito ed è possibile esporre le proprie osservazioni fino, e durante, l’udienza finale, sia personalmente che attraverso il proprio rappresentante legale. Qualsiasi modifica alla presente pianificazione verrà notificata su questa pagina Web.